sabato 18 giugno 2011

COSTOLETTE DI AGNELLO ALLA VILLEROY


INGREDIENTI (per 4 persone): 600 gr di costolette di agnello, vino bianco secco, 2 uova, 150 gr di pangrattato,  latte, 30 gr di burro, sale e pepe.
Besciamella: 50 gr di burro, 60 gr di farina, 400 ml di latte, 50 gr di grana grattugiato, .
Preparare la besciamella con gli ingredienti indicati, cuocendola a fuoco basso per 10 minuti; quindi unire fuori dal fuoco, il grana, 1 uovo e 1 tuorlo, una spolverata di noce moscata, sale e pepe. Lasciarla raffreddare.
Battere le costolette tra due fogli di carta da forno e rosolarle in 30 gr di burro e 3 cucchiai d’olio, spruzzarle con il vino bianco, lasciar evaporare e aspettare che siano fredde.
Spalmare le costolette con la besciamella da ambo i lati, appoggiandole man mano su un foglio di carta da forno unto d’olio, quindi metterle in frigo per almeno 1 ora.
Riprenderle, passarle nelle 2 uova sbattute e poi nel pangrattato, friggerle in olio bollente.

14 commenti:

Lily

Unas costillas de cordero realmente deliciosas. Tomo nota.
Muchas gracias por la receta.
Feliz fin de semana

Federica

devono essere buonissime!

speedy70

Gustosissimo questo piatto, grazie Alex dela spelndida ricetta, baci e buon sabato!!!!

Mariabianca

Bella e buona ricetta.
Grazie per la visita al mio blog.Mi piacerebbe averti tra i miei sostenitori.

Rosa

Ciao Alex grazie anche queste mi piacciono molto, le mangio spesso, semplici, elaborate come le tue non ancora, grazie per la ricetta, devo essere squisite, baci rosa bun week end.)

Mariabianca

Grazie Alex,un abbraccio.

Daniela

Mamma mia, che bonta... Peccato che non ho visto prima la ricetta, perche anche io faccio agnello stasera... Baci e buon week-end !!!

Lady Boheme

Molto appetitose e invitanti!!! Baci e buon we

Letiziando

Stuzzicanti con quella bella crosticina e la carne d'agnello mi piace molto anche se la mangio di rado.

LA PASTICCIONA

che bontà molto invitante ,ciao

Le pellegrine Artusi

Buonissime e molto eleganti le costolette preparate in questo modo. Complimenti

Espe

como me gustan,pero no las comrpo nunca...

Federica

Che ricetta curiosa con la "farcitura" di bescaimella! Io non riesco a mangiare la carne d'agnello (in verità mangio pochissima carne in genere) ma il mio babbo le divorerebbe ^__^ Baci, buona serata

LaMagicaZucca

Navigando il lungo e in largo tra i blog, sono finita qui nel tuo.
Il tuo blog mi piace moltissimo: Le ricette, la grafica, tutti i contenuti interessanti.
Mi sono aggiunta ai tuoi followers cosi non ti perdo più di vista.
Se ti va, passa a trovarmi, sei la benvenuta.
La magica Zucca

Frullato di ricette   © 2008. Template Recipes by Emporium Digital

TOP